Scheda iscrizione prodotti agroalimentari e vini - Art.58 l.r. 8/2020


Nell’ambito della legge regionale 13 luglio 2020, n. 8 (Assestamento al bilancio di previsione della Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste per l’anno 2020 e misure urgenti per contrastare gli effetti dell’emergenza epidemiologica da COVID-19) sono stati previsti degli aiuti alle imprese che svolgono attività di somministrazione di alimenti e bevande per l’acquisto di materie prime agricole (come latte, uova, ecc.) provenienti da aziende regionali, di prodotti di qualità che rientrano nei regimi DOP, PAT, IG nonché di prodotti trasformati ottenuti in prevalenza dalle predette materie prime agricole.

Al fine di individuare i vini (DOC e da tavola) e i prodotti trasformati non rientranti nei regimi DOP, PAT, IG e di stilare il relativo elenco a disposizione delle imprese beneficiarie, si invitano le aziende produttrici dei suddetti prodotti a compilare, direttamente o per il tramite delle associazioni di categoria di cui fanno parte, il seguente modulo.

L’elenco ottenuto sarà successivamente messo a disposizione delle potenziali imprese beneficiarie che potranno inoltrare la richiesta di aiuto sulla piattaforma telematica appositamente predisposta.

Per chiarimenti e informazioni telefonare al numero 0165-275277 o inviare la mail a: misure_covid_agricoltura@regione.vda.it

ATTENZIONE!
AL TERMINE DELLA REGISTRAZIONE RICORDATI DI CLICCARE SUL TASTO "INVIA"


INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI E DATI DI CONTATTO
Il titolare del trattamento dei dati è la Regione Autonoma Valle d'Aosta/Vallée d’Aoste, in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Piazza Deffeyes, 1 – Aosta, contattabile all’indirizzo pec: segretario_generale@pec.regione.vda.it

DELEGATO AL TRATTAMENTO
Il delegato al trattamento dei dati è il Coordinatore del Dipartimento agricoltura.

DATI DI CONTATTO DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI
Il responsabile della protezione dei dati (DPO) della Regione Autonoma Valle d'Aosta/Vallée d’Aoste, incaricato di garantire il rispetto delle norme per la tutela della privacy, è raggiungibile ai seguenti indirizzi PEC: privacy@pec.regione.vda.it (per i titolari di una casella di posta elettronica certificata) o PEI: privacy@regione.vda.it. con una comunicazione avente la seguente intestazione “all’attenzione del DPO della Regione Autonoma Valle d'Aosta/Vallée d’Aoste”.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO
I dati forniti, ivi compresi quelli appartenenti a categorie particolari e/o a condanne penali e reati, sono trattati per la formazione degli elenchi dei prodotti ai fini della concessione degli aiuti di cui all’art. 58 della legge regionale 13 luglio 2020, n. 8.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I dati sono trattati dal personale del Dipartimento agricoltura.

I dati potranno essere altresì trattati dal personale di altri uffici dell’Amministrazione regionale, per il perseguimento della finalità del trattamento.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI
I dati saranno conservati per il tempo strettamente necessario al perseguimento della/e finalità del trattamento, e, oltre, secondo i criteri suggeriti dalla normativa vigente in materia di conservazione, anche ai fini di archiviazione dei documenti amministrativi, e comunque di rispetto dei principi di liceità, necessità, proporzionalità, nonché per le finalità per le quali i dati sono stati raccolti.

DIRITTI DELL’INTERESSATO
L’interessato potrà in ogni tempo esercitare i diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento. In particolare potrà richiedere la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati o opporsi al trattamento nei casi ivi previsti, inviando l’istanza al DPO della Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste, raggiungibile agli indirizzi indicati nella presente informativa.

RECLAMO AL GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI
L’interessato, se ritiene che il trattamento dei dati personali sia avvenuto in violazione di quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679, ha diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, si sensi dell’art. 77 del Regolamento, utilizzando gli estremi di contatto reperibili sul sito www.garanteprivacy.it.